PROGETTO SOLIDARIETÀ 2020 DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Data:

martedì, 22 dicembre 2020

Argomenti
Notizia
Auser.jpeg
Gli alunni della scuola primaria “S.Pertini” di Mandello, ad inizio dicembre, hanno trovato una sorpresa: un lungo striscione appeso all’esterno dell’edificio che ogni anno annuncia per Natale l’inizio del progetto solidarietà.

I consigli d’Interclasse hanno, infatti, approvato le finalità del progetto che ha coinvolto quest'anno le due scuole primarie statali di Abbadia e Mandello: educarci alla cura dell’altro, al sentirci responsabile nei suoi confronti, ad accoglierlo come un ospite, a riscoprire semplici atteggiamenti quali la gentilezza, l’attenzione… “CHI CURA CREA AMORE” è lo slogan ideato dai genitori componenti la Commissione che si è messa alacremente all’opera per organizzare nei dettagli le varie attività che hanno coinvolto tutta la scuola: alunni, insegnanti, personale ATA.

E così, insieme a momenti di riflessione e confronto nelle classi, gli alunni del plesso di Mandello hanno avuto la possibilità di conoscere un’associazione, l’AUSER, che, anche nel nostro territorio, si prende cura delle persone anziane e dei più fragili. Le vetrate della scuola si sono addobbate di “rombanti” auto che non sprigionano fumi nocivi, ma stelle colorate piccole e grandi, segno dell’impegno e della sensibilità dei volontari di questa associazione.

Prima delle vacanze natalizie, sotto il portico della scuola accanto all'albero di Natale, arricchito con i palloncini colorati dei bimbi delle classi prime, seconde e terze, è comparso anche un grande mosaico della Natività: Giuseppe e Maria che si prendono cura di Gesù Bambino. Il mosaico è un tondo di 160 cm di diametro, ricoperto di quadretti di carta colorata da un centimetro quadrato, opera della collaborazione di tutte le classi quarte e quinte della primaria. 

Il plesso di Abbadia ha scelto le associazioni già conosciute e sostenute negli anni scorsi: “La Nostra Famiglia”, RSA con sede a Mandello dal 1986 volta a tutelare la dignità e migliorare la qualità della vita di persone con disabilità e il “Comitato Maria Letizia Verga”, associazione onlus nata nel 1979 con lo scopo di offrire assistenza medica ai bambini colpiti da leucemia e aiutare le famiglie ad affrontare le difficoltà pratiche e psicologiche che ne derivano.

Per Natale gli alunni di Abbadia hanno fatto sentire la loro vicinanza agli ospiti de "La Nostra Famiglia", purtroppo isolati a causa delle norme COVID, tramite un video di canti natalizi e poesie preparati dai bimbi della scuola. Inoltre, è continuata la collaborazione con il "Comitato Maria Letizia Verga", seppur in maniera differente rispetto al consueto acquisto di presepi e Babbo Natale di cioccolato tramite la scuola.

Alcuni genitori si sono organizzati per portare questa consuetudine anche quest'anno ad Abbadia, offrendosi per ordinare e, successivamente, consegnare porta a porta, mentre gli insegnanti supporteranno il comitato con una raccolta fondi. Come lo scorso anno, in occasione del Natale, assieme all'Amministrazione comunale, gli alunni sono stati coinvolti nella realizzazione del Calendario dell’Avvento sulle finestre del museo del setificio.

Per la fine dell'anno scolastico è prevista anche la realizzazione di un giornalino riportante le esperienze più significative dell'anno che verrà poi venduto; il ricavato verrà destinato alle due associazioni.

Il progetto non è finito ma continua... intanto gli alunni, gli insegnanti e i collaboratori della scuola primaria augurano un felice e sereno Natale a tutti!

Per tutti gli aggiornamenti e le foto più belle, la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/icmandellolario

 

 

 

 

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli